martedì 19 luglio 2011

TORTA DI ROSE FARCITA CON IL PREPARATO PER CREMA PASTICCERA IL MOLINO CHIAVAZZA





Ingredienti per 2 tortine

Per la pasta: 

                             350 g di FARINA E LIEVITO IL MOLINO CHIAVAZZA
30 g di olio 
3 tuorli d'uovo
 25 g di lievito di birra fresco
150 g di latte
1 pizzico di sale
20 g di zucchero
 scorza di un limone

Per la farcitura:


Preparazione:

Preparare la crema pasticcera e metterla in frigo .


Nel boccale inserire lo zucchero e la scorza del limone, tritare gradualmente 10" da velocità 1 a velocità 8.
Aggiungere il latte, il lievito, i tuorli, l'olio, la farina e un pizzico di sale e impastare 5' velocità spiga.

Togliere l'impasto dal boccale, lavorare sul piano di lavoro ben infarinato. 


Mettere l'impasto su carta da forno e stendere in un lungo rettangolo, infarinando bene per evitare che la pasta si attacchi.
 Prendere la crema e stendere sulla pasta, 
arrotolare su se stessa, formando un lungo cilindro.

Con un coltello affilato tagliamo la pasta a tronchetti di 3/4 cm al massimo,
prendiamo ogni singolo tronchetto e chiudiamo delicatamente la parte  inferiore spingendo verso l'esterno la pasta per ottenere la classica forma della 
rosellina.
Lasciare lievitare 60/120'
Quando mancano 15' alla fine della lievitazione, preriscaldare il forno a 180°



                                              Cuocere a 180° per 30'



3 commenti:

  1. Oltre ad essere bellissima da vedere sembra super golosa!!!!...sempre bravissima!!!!

    RispondiElimina
  2. Questa torta è sempre meravigliosa. Una delizia per gli occhi e per il palato. Golosissima con il ripieno di crema pasticcera che preferisco a quello di crema al burro. Sei stata davvero bravissima. Grazie della visita. Baci, a presto

    RispondiElimina
  3. Grazie Federica,anche io preferisco la crema pasticcera....e la torta è buonissima ^_^
    Baci, Lucia

    RispondiElimina

Lettori fissi